Investor @The Center Group

SCOPRI LE DIVERSE REALTÀ DEL GRUPPO INVESTOR @THE CENTER

Logo Atena

Software Company dal 1986, socio fondatore Assintel, detiene un portafoglio di soluzioni innovative di primo piano quali: Finance Atena®, ERP e Software per Indagini Finanziarie, per Anagrafe dei Rapporti (Agenzia delle Entrate) e per Antiriciclaggio (Bankitalia).

Logo Finance Atena

La prima Piattaforma FinTech in Europa, basata su AI, per la Consulenza Predittiva, Economico-Finanziaria per ogni tipo di Investimento e Business Model, per garantire la massima Attendibilità, Opportunità e Profittabilità per il settore Pubblico e Privato.

Logo WeInvest

Società di Investimento e di Consulenza la cui mission si riassume in "Get Value to your Asset" che mediante un approccio Sistemico, con Finance Atena® e i Club Deal WeInvest, assicura la massima redditività degli Asset nel Real Estate e nel Corporate.

Logo Emotions for Business

Startup italo-inglese, che sviluppa modelli comunicativi su misura, innovativi e unici, con l'obiettivo di aumentare l'efficacia e l'efficienza del business, attraverso un approccio strategico ed emotivo, garantito dalle risorse tipiche del Marketing e del Cinema.

  • 4 piani fuori terra, con una superficie totale di circa 2.000 mq
  • 4 piani fuori terra, con una superficie totale di circa 2.000 mq
  • 4 piani fuori terra, con una superficie totale di circa 2.000 mq
  • 4 piani fuori terra, con una superficie totale di circa 2.000 mq

Il Settore dell'Intrattenimento

Digital Media, Film, Interactive & Mobile, Music, Videogames & eSports, Print, Publishing & eBooks, Streaming, Television, Advertising... sono solo alcuni dell'aree del macro-settore del Media&Entertainment. 

Si tratta di un settore di mercato che coinvolge aziende private, pubbliche e/o enti no-profit la cui attività economica è fondata sull'informazione, sulla comunicazione (anche pubblicitaria) e/o sull'intrattenimento puro. L'industria dei Media e dell'Intrattenimento è costituita da aziende eterogenee che offrono servizi e prodotti che includono film, programmi tv, notizie, musica, libri, pubblicità, etc.

Secondo gli analisti di Market Research Future, il mercato globale dell'Intrattenimento e dei Media avrà un'espansione entro il 2030 dell'8,6 % in termini di CAGR. Per tale ragione, WeInvest ha deciso di dedicare al M&E uno specifico Club Deal Tematico di Settore. 

Caratteristiche
del Settore

Modelli di Business

L'industria M&E è composta da aziende che producono, distribuiscono e offrono servizi e prodotti prevalentemente di natura digitale di vario genere. Queste aziende si collocano in diversi sotto-settori, quali:

  • Televisivo
  • Cinematografico
  • Radiofonico
  • Stampa ed Editoria
  • Discografia
  • Digital Media
  • Agenzie di Comunicazione e Advertising
  • Videogames

La maggior parte di questi sotto-settori, se non addirittura la loro totalità, si configurano come settori a due o più facce. Si tratta, quindi, di "piattaforme" (o mercati) che offrono prodotti e servizi volti a soddisfare due differenti domande di mercato. Tendenzialmente, una di queste è quella del cliente/consumatore finale mentre l'altra è quella manifestata da inserzionisti pubblicitari. In questo modello di mercato le Company che vi operano possono generare valore/profitto da entrambi i lati o scegliere di riversarsi su uno piuttosto che l'altro. 

Status

Come per la maggior parte dei settori di mercato, anche quello dell'Intrattenimento è un settore altamente ciclico. Di questa sua ciclicità se ne è avuta prova nel biennio 2020-21 durante il corso della pandemia da Covid-19. Questo, infatti, si è arrestato (in termini di produzione e fatturato) così come si è fermata l'Economia in generale. Inoltre, trattandosi di un settore che prevede un lavoro ad alto tasso di relazione e interazione tra le parti coinvolte, si è verificato un maggiore blocco settoriale rispetto a quei settori considerati primari. 

Il settore è caratterizzato da alti livelli di diversificazione e differenziazione e si prevede per questo un tasso di crescita globale dell'8,6% entro il 2030, con "regione dominante" quella Nord-Americana che già oggi si presenta come il comparto di mercato più potente e solido. Infine, si sottolinea come tale settore sia fortemente influenzato e "controllato" dagli OTT (operatori Over The Top), come ad esempio: Netflix, Amazon, Google, Meta, Disney, etc. 

Rischi di Mercato

Essendo il settore dei Media e Intrattenimento molto ampio e soggetto a molteplici stakeholders (sia a valle che a monte della sua filiera produttiva), prima di compiere investimenti in esso è necessario valutarne attentamente i rischi connessi. Tra i principali:

  • Incertezza sui ricavi del prodotto finale a seguito di un ingente investimento. Questo si verifica, ad esempio, per produzioni cinematografiche dove, a fronte degli investimenti iniziali, i soggetti promotori coinvolti non hanno garanzie e certezze sugli esiti economici del prodotto una volta finito e immesso sul mercato;
  • Eventi PEST (politici, economici, sociali e tecnologici), a influenzare particolarmente i risultati economici legati a questo settore sono le abitudini di consumo, ovvero comportamenti di natura socio-culturale del pubblico fruitore dei diversi prodotti multimediali (film, musica, videogiochi, etc.) e delle modalità e tecnologie di fruizione ad essi collegati (come, ad esempio, l'uso della tecnologie 3D e 4D nei film). 

Tendenze di Mercato

Sono molteplici i nuovi trend di mercato legati al settore dell'M&E, tra cui:

  • Personalizzazione dell’offerta, sia in termini di prodotti multimediali che di advertising proposti attraverso l'uso di tecnologie innovative come l'ATV e il Programmatic Advertising; 
  • Incremento dell'adozione di device mobile (smartphone) che garantiscono una maggiore accessibilità e facilità di fruizione dei prodotti multimediali;
  • Digital Transformation, ad oggi prevalgono nel macro-settore dei M&E i comparti del Digitale (maggiore fruizioni dei servizi streaming rispetto all'intrattenimento tradizionale) e del VR (Realtà Virtuale);
  • Espansione e crescente popolarità del comparto Gaming e eSports, che ad oggi non coinvolge più soltanto appassionati di videogiochi ma anche il pubblico di film e serie tv. Questi, infatti, non prevedono più soltanto una fruizione passiva ma un coinvolgimento attivo da parte dello spettatore;
  • Maggiore crescita dei segmenti Podcast, in termini di prodotti audio.

Valori di Mercato

Investimenti

Investimenti (in €, 2021)

Grafico

Trend fatturato

Trend Fatturato (in Mld di €)

Grafico

Valore mercato

Contributo % sul PIL (Ita, 2021)

Grafico