Investor @The Center Group

SCOPRI LE DIVERSE REALTÀ DEL GRUPPO INVESTOR @THE CENTER

Logo Atena

Software Company dal 1986, socio fondatore Assintel, detiene un portafoglio di soluzioni innovative di primo piano quali: Finance Atena®, ERP e Software per Indagini Finanziarie, per Anagrafe dei Rapporti (Agenzia delle Entrate) e per Antiriciclaggio (Bankitalia).

Logo Finance Atena

La prima Piattaforma FinTech in Europa, basata su AI, per la Consulenza Predittiva, Economico-Finanziaria per ogni tipo di Investimento e Business Model, per garantire la massima Attendibilità, Opportunità e Profittabilità per il settore Pubblico e Privato.

Logo WeInvest

Società di Investimento e di Consulenza la cui mission si riassume in "Get Value to your Asset" che mediante un approccio Sistemico, con Finance Atena® e i Club Deal WeInvest, assicura la massima redditività degli Asset nel Real Estate e nel Corporate.

Logo Emotions for Business

Startup italo-inglese, che sviluppa modelli comunicativi su misura, innovativi e unici, con l'obiettivo di aumentare l'efficacia e l'efficienza del business, attraverso un approccio strategico ed emotivo, garantito dalle risorse tipiche del Marketing e del Cinema.

  • 1° Player sul mercato per la vendita e promozione di Eco Advertising®
  • 1° Box Mover per l'installazione di Eco Smart Box®
  • 1° Gestore di Eco Community in Italia per campagne di Ecosostenibilità

A Green Idea: il Riciclo che si paga con l'Advertising 

Startup del panorama italiano nell'ambito dell'Economia Circolare è Green Mayor, nata con l'obiettivo di incrementare l'attività di riciclo delle bottiglie di plastica e di altre tipologie di imballaggi. La Company, che è presente sul mercato dal 2015, ha sviluppato un alternativo sistema volto a incentivare la raccolta del PET da parte dei cittadini, attraverso strumenti di comunicazione innovativa e tramite l'installazione e gestione di Eco Compattatori nelle vicinanze di aree ad alta frequentazione. Scopo del progetto è indurre le persone a comportamenti maggiormente sostenibili da un punto di vista ambientale e sociale.

Il nuovo progetto ideato e lanciato sul mercato da Green Mayor nasce da una specifica consapevolezza: l'Italia è il primo Paese in Europa, oltre che uno dei primi Paesi al mondo, per consumo di acqua imbottigliata e, quindi, di plastica (PET). Con questo presupposto, la Company si è affidata a WeInvest e Finance Atena per il lancio del progetto "Il Riciclo si paga con l'Advertising" e la sua conseguente ricerca di investitori. 

Il Contesto

I Settori maggiormente Circolari

La circolarità e la sostenibilità devono essere integrate in tutte le fasi della catena del valore per raggiungere un'economia completamente circolare: dalla progettazione alla produzione, fino al consumatore. Il piano d'azione della Commissione Europea ha stabilito sette aree chiave, essenziali per raggiungere un'economia circolare. Questi aree sono:

- Plastica
- Tessile
- ICT
- Cibo e Acqua
- Imballaggio 
- Batterie e Veicoli
- Edifici e Costruzioni

Ad oggi, tra i settori maggiormente circolari, troviamo:

- Agri-Food, soggetti interni alla filiera agroalimentare che impattano la circolarità attraverso la riduzione dello spreco alimentare e la riduzione e l'individuazione di imballaggi alternativi;
- Edilizia, soggetti interni alla filiera delle costruzioni e demolizioni che generano circolarità attraverso il recupero di materiali;
- Tessile, soggetti interni alla filiera tessile-abbigliamento che, attraverso la facilitazione del riciclo e del riuso, favoriscono la circular economy; 
- GDO e GDS, soggetti interni alle catene distributive e nella gestione e/o produzione di packaging che permettono un maggiore impatto green attraverso la riduzione dello spreco di plastica e la sostituzione di tale materiale per la realizzazione di imballaggi per il commercio. 

Il Quadro Normativo

In linea con l'obiettivo dell’UE di neutralità climatica entro il 2050 previsto dal Green Deal, nel marzo 2020 la Commissione Europea ha proposto un nuovo piano d'azione per l'economia circolare. Tale piano è incentrato sulla prevenzione dei rifiuti e la loro gestione ottimale e promuove, inoltre, la crescita, la competitività e la leadership globale dell'UE nel settore.

Il passaggio ai prodotti sostenibili

Per realizzare un mercato europeo di prodotti sostenibili, neutrali per il clima ed efficienti dal punto di vista delle risorse, la Commissione ha proposto un’estensione della Direttiva per la progettazione ecocompatibile anche ai prodotti non connessi all'energia. È volontà dei deputati che le nuove regole entrino in vigore entro il 2021.

I deputati hanno approvato anche delle iniziative per combattere l'obsolescenza programmata, migliorare la durata e la riparabilità dei prodotti e rendere più forti i diritti dei consumatori con il "diritto alla riparazione". È stata, inoltre, sottolineata l’importanza del diritto dei consumatori di essere correttamente informati sull'impatto ambientale dei prodotti e dei servizi che comprano ed è stato richiesto alla Commissione di preparare delle proposte per combattere la pratica scorretta del "greenwashing" (ossia la falsa politica di sostenibilità di un’azienda).

I Driver della Circular Economy

I principali Driver che permettono la crescita e il miglioramento delle pratiche di Economia Circolare, sono: 


La leva Tecnologica

La tecnologia sta diventando un fattore chiave per la transizione verso un’economia circolare. I progressi dell’intelligenza artificiale (AI), delle piattaforme digitali e delle soluzioni basate sul cloud hanno eliminato in gran parte la necessità di risorse fisiche, contribuendo a dematerializzare intere supplly chains. La continua penetrazione del digitale nella produzione e nella logistica migliora la tracciabilità dei flussi di risorse e di prodotti e può aiutare a ottimizzare l’utilizzo dei prodotti nel corso della loro vita, anche mediante le soluzioni di manutenzione predittiva. La maggiore visibilità favorisce non solo un migliore controllo sulla potenziale creazione di rifiuti, ma crea anche una maggiore responsabilità per le aziende lungo la supply chain. Al contempo, i progressi sul fronte di nuove sostanze chimiche e nuovi catalizzatori permettono di produrre materiali di origine biologica in grado di sostituire le alternative fossili.

La leva Politica

Le leve per promuovere un cambiamento strutturale sono altre e hanno cominciato a emergere con forza. La prima è quella politica e regolamentare. A fine aprile 2021, il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva l’accordo con i Paesi membri dell'UE sul Life, il programma climatico e ambientale che prevede l’investimento di 5,4 miliardi di euro in progetti per il passaggio a un’economia ecologica, circolare, efficiente dal punto di vista energetico e a basse emissioni inquinanti, oltre che per proteggere e migliorare la qualità dell’ambiente e invertire la perdita di biodiversità.

Business Idea

Creare una nuova Eco Community Italiana per il riciclo e per promuovere campagne di Ecosostenibilità, da parte di produttori verso consumatori e Pubblica Amministrazione verso i cittadini.

Icona Prodotto

Prodotti

Realizzare e promuovere tre tipologie di prodotti quali: Eco Smart Box®, Eco Ads® e Eco App® 
Icona Stakeholder

Stakeholders

Il progetto si rivolge a un target di figure operanti sia nel pubblico che nel privato

Riciclo plastica
Eco Ads
Eco Compattatore
Eco App

I Nuovi Eco Products del Riciclo

Eco-Smart Box®

Rappresenta un ecocompattatore di nuova generazione studiato appositamente per l’ottimizzazione della raccolta e concentrazione di più servizi strategici, ad alto valore, quali:

  • Raccolta differenziata di più prodotti
  • Sistema digitale di misurazione della raccolta, nelle varie tipologie di prodotto
  • Pubblicazione Palinsesti pubblicitari

Rappresenta oggi la soluzione più avanzata sul mercato, al prezzo più competitivo.

Eco-Ads®

È una innovativa forma pubblicitaria trasmessa a video sulla Eco Smart Box® e sulla Eco-APP® finalizzata a:

  • Sensibilizzare il consumatore al rispetto dell’ambiente
  • Promuovere prodotti eco-sostenibili
  • Promuovere i Brand che si muovono verso la Eco-sostenibilità
  • Pubblicare informazioni ed eventi sul territorio che si muovono nello spirito della Eco-Sostenibilità

Rappresenta un innovativo sistema di Advertising per la testimonianza dell’impegno dei produttori e distributori verso Eco-sostenibilità. Oggi è anche la soluzione più avanzata sul mercato, al prezzo più competitivo.

Eco-App®

È un'App (nativa iOS e Android) studiata appositamente per fornire i seguenti servizi all'Eco Community®:

  • Gestire la Comunità degli Eco Utenti® 
  • Gestire il Sistema di premiazione degli Eco Utenti®
  • Offrire, all'interno dell'APP, anche servizi di gamification per gli Eco Utenti®
  • Replicare la pubblicità promossa sugli Eco Smart Box®
  • Gestire sistemi di Cash Back
  • Collegamento a Social Network

Rappresenta oggi la migliore tecnologia su App per la gestione di questa problematica.

Gli Stakeholders

Il nuovo Progetto di Green Mayor si rivolge a una pluralità di attori, operanti sia nel pubblico che nel privato. All'interno del Network pubblico, si possono individuare una molteplicità di owner di Eco Compattatori (comuni, enti territoriali, partecipate pubbliche, etc.), che possono gestirli anche in modo plurimo (compartecipazione di più owner appartenenti alla stessa area geografica). Invece, all'interno del Network privato, troviamo mono-owner di Eco Compattatori che possono essere Company operanti nella GDO e nei centri sciistici.

Tra i principali Stakeholders coinvolti troviamo: 
- People, persone coinvolte nella raccolta differenziata;
- Raw Material, imprese che riciclano bottiglie in PET;
- Packaging Manufacturing, imprese che realizzano contenitori destinati ad alimenti;
- F&B Brand, marchi (nazionali e internazionali) di prodotti relativi sia al food che al beverage;
- Owner's Waste - Consorizi, imprese proprietarie del rifiuto che lo ritirano e lo rivendono ai Raw Material.

Principi del Riciclo

Business Model

Network Privati

  • Noleggio degli Eco Smart Box®
  • Vendita di servizi accessori agli Eco Smart Box®  (assistenza, manutenzione, etc.)
  • Vendita dell'Eco Advertising® sui palinsesti locali
  • Brandizzazione 
  • Rivendita raccolta del PET
  • Contributi per gli Eco Smart Box® dai Raw Material

Network Pubblici

  • Noleggio degli Eco Smart Box®
  • Vendita di servizi accessori agli Eco Smart Box®  (assistenza, manutenzione, etc.)
  • Vendita dell'Eco Advertising® sui palinsesti locali
  • Brandizzazione 
  • Rivendita raccolta del PET
  • Contributi per gli Eco Smart Box® dai Raw Material

 

APP

  • Scarico della Eco App®
  • Advertising aggiuntiva dai network di Eco Smart Box®, sia pubblici che privati
  • Cashback 
  • Vendita di Profili/Social Marketing